Skip to content

Anatomia e fisiologia della coscienza

 

La nascita della Coscienza

Il bambino, alla nascita, è dotato di questo strumento dalle infinite potenzialità, e nel corso della crescita deve formarsi il “pilota” in grado di guidarlo, ovvero l’Io cosciente capace di gestire tutte le funzioni del cervello e utilizzare lo spazio-tempo della propria esistenza per esprimersi creativamente e armonicamente partecipando all’evoluzione sociale, culturale e umana.
L’Io, il pilota, dovrebbe decidere tutto, fare i suoi progetti e realizzarli già a partire dai livelli più semplici.
Possiamo dire che la vera “nascita” avviene proprio quando prendiamo coscienza di avere a disposizione questo mezzo così potente che è il nostro cervello ed impariamo a usarlo nel migliore dei modi.

Campi di applicazione della Neuropsicofisiologia

Invia un messaggio e ti ricontatteremo